Massimizzare le prestazioni degli stabilimenti

Sappiamo che essere vicini ai nostri stabilimenti è fondamentale, sia in termini geografici che a livello personale. Questo ci permette di stabilire rapporti di lunga data con i nostri stabilimenti e di offrire dunque dei PCB affidabili.

Di seguito sono riportate le aree di cruciale importanza per massimizzare le prestazioni degli stabilimenti.

Scegliere gli stabilimenti giusti con cui lavorare

Trovare una fabbrica di PCB non è poi così difficile, ma trovare uno stabilimento affidabile lo è. Il nostro processo per ricercare e assicurare la qualità degli stabilimenti ci ha consentito di avere sempre stabilimenti rispondenti alle esigenze del cliente. Trovare e sviluppare gli stabilimenti migliori richiede un’ampia gamma di competenze. Il nostro processo di selezione descritto qui di seguito illustra il nostro metodo per l’approvazione degli stabilimenti.

Our sourcing process to find the right factories.
Our sourcing process.

Far fare allo stabilimento ciò in cui eccelle

Approviamo lo stabilimento per la tecnologia e il volume di pezzi che è in grado di produrre in modo affidabile, assicurandoci che soddisfi il livello di prestazioni richiesto.

Illustration of our approved capability

Questo approccio mette al primo posto la qualità e fa sì che le prestazioni dello stabilimento per NCAB e i nostri clienti rispondano alle nostre aspettative e siano più elevate di quelle del settore in termini di qualità media e consegna dei prodotti.

Stare in loco per monitorare, mantenere e migliorare le prestazioni

La nostra strategia per fornire qualità prevede la presenza in loco e di lavorare direttamente con gli stabilimenti. I nostri ingegneri sono direttamente responsabili delle prestazioni degli stabilimenti, di stabilire rapporti e lavorare proattivamente con essi per ottenere dei miglioramenti. I nostri ingegneri di controllo qualità confermano che i PCB siano stati prodotti e testati in base alle nostre specifiche.

Verifiche ispettive

Ogni anno, nei nostri stabilimenti principali svolgiamo verifiche ispettive di qualità complete, incentrate sul processo di produzione e altri aspetti ad esso relativi. Queste verifiche durano tre giorni, impiegano tre addetti e abbracciano tre differenti aree.

Oltre a ciò, NCAB esegue anche verifiche ispettive del processo di pre-produzione che esaminano i processi di front-end e il relativo controllo. Queste verifiche ispettive annuali sono integrate da verifiche ispettive di processo mensili, in cui concentriamo la nostra competenza sui dettagli delle specifiche aree in questione, per garantire miglioramenti continui.

Le nostre verifiche ispettive della sostenibilità hanno lo scopo di migliorare le condizioni di lavoro e le prestazioni ambientali. Generalmente, una verifica ispettiva completa in uno stabilimento richiede due giorni con due addetti, mentre la verifica ispettiva di follow-up richiede solo un giorno. Tutti i nostri principali stabilimenti sono sottoposti al processo di verifica ispettiva una volta ogni due anni.

Selezionare e formare il personale dello stabilimento

Nei nostri stabilimenti principali operano dei team dedicati costituiti da dipendenti dallo stabilimento, tra cui addetti al controllo produzione, assistenza clienti, ingegneri di pre-produzione e team di ispezione, tutti selezionati da NCAB. I nostri team sono dedicati a gestire, preparare e controllare i tuoi ordini. Ogni membro del team riceve 40 ore di formazione aggiuntiva l’anno, riguardante i requisiti di NCAB.

Passare all’azione quando qualcosa va storto

Quando sorgono problemi imprevisti, la priorità numero uno è mantenere operativa la catena di fornitura senza il rischio di ulteriori difetti. Parallelamente, NCAB avvia gli accertamenti effettuando l’analisi delle cause principali in uno dei laboratori NCAB e/o all’interno del processo di produzione, così da poter individuare la causa principale e implementare azioni correttive e preventive per eliminare il rischio che ciò si ripeta in futuro.

Essere in loco significa poter comunicare costantemente, così da informare tutte le parti sui progressi che si stanno compiendo per risolvere il problema e/o fornire aggiornamenti sulle attività di ripristino.

Tutto ciò viene documentato e riferito impiegando il rapporto sulle azioni correttive 8D NCAB. Le azioni contenute in tale rapporto sono verificate in loco durante il successivo incontro con lo stabilimento.